PSICOLOGIA,  PSICOTERAPIA E MEDIAZIONE
colloquio psicologico - psicoterapia - mediazione familiare - consulenza di coppia - genitori e figli  - seduta di psicoterapia  

psicoterapia - psicologo psicoterapeuta - mediatore familiare - consulenza familiare - terapia di coppia - bioenergetica 

Studio di Psicologia, Psicoterapia - Analisi Bioenergetica, Consulenza di Coppia e Mediazione Familiare
20123 Milano, Via San Vincenzo 3 - tel. 02 58105826 - cell. 347 2593935
Zona Corso Genova, Darsena, Navigli, XXIV Maggio, De Amicis, Sant'Ambrogio, Papiniano, Solari, Olona, Coni Zugna, Cesare Correnti, Torino, Duomo

psicologia psicoterapia
 
  psicologia
  psicoterapia
  che cosa é la mf
  é dedicata a
  quanto dura
  le sue regole
  il mediatore
  disagio dei figli
  consulenza familiare
  lo studio
  chi siamo
  contatti
  psicologia
l' autostima  
lo stress  
dimagrire, peso  
la fase edipica  
la donna isterica  
il narcisismo  
il carattere  
il complesso di inferiorità  
il senso di colpa  
identità e immagine  
bambini maschi  
bambine femmine  
egocentrismo  
la nevrosi  
l'allattamento  
bambini tutto cuore  
l'anoressia  
sovrappeso obesità  
la depressione  
la paura  
attacco di panico  
disturbi dissociativi  
coronavirus  
il sintomo  
la solitudine  
la realtà  
la saggezza  
l'anziano saggio  
la creatività  
sesso e sessualità  
perversioni sessuali  
maturità sessuale  
amori dolorosi  
il fallimento del matrimonio  
liti e conflitti  
il bambino libero  
l'educazione dei figli: si, no, devi  
la motivazione  
la mente umana  
sigmund freud  
lo sviluppo psicosessuale  
transfert e controtransfert  
i meccanismi di difesa dell'Io  
lo sviluppo psicosociale  
J. Bowlby teoria dell'attaccamento  
psicoterapia inferno paradiso  
* Bioenergetica *  
bioenergetica  
psicoterapia bioenergetica  
la sua storia  
psicoterapia corporea  
energia vitale  
grazia e bellezza  
grazia e bellezza dei bambini  
genitori adeguati  
giudicare i bambini  
psiche e soma  
il grounding  
rabbia e collera  
blocchi e tensioni  
paura e rabbia  
amore e regole  
il cavalletto bio  
il corpo vibrante  
gli occhi e l'anima  
educazione vasino  
energia carattere  
illusione e realtà  
il piacere  
la malattia  
la libertà interiore  
psiche e soma  
classi di esercizi  
classi a milano  
le strutture caratteriali  
il carattere schizoide  
il carattere orale  
il carattere psicopatico  
il carattere masochista  
il carattere rigido  
il narcisismo patologico  
carattere e corpo  
la diagnosi  
corpo e psiche  
organizzazione personalità  
ideale illusione io  
psicoterapia, diffidenza e sessualità  
l'arte della psicoterapia  
proiezioni e psicoterapia  
SIAB nascita genitorialità  
Saper dire "No"  
.














 
 

home> psicologia > la psicoterapia, relazione di aiuto, relazione paziente terapeuta

la psicoterapia, relazione paziente terapeuta

La psicoterapia è una relazione di aiuto (relazione paziente terapeuta) che si articola in un percorso di trattamento dei disturbi psicologici; prevede degli incontri con uno psicoterapeuta per aiutare il paziente a vivere meglio. Lo psicoterapeuta è un medico o uno psicologo che, dopo l'abilitazione alla professione di medico o psicologo, si specializza in psicoterapia attraverso una formazione post-universitaria di almeno 4 anni. Tuttavia, la formazione non è sufficiente. E' molto importante che il terapeuta abbia affrontato tematiche umane attraverso un suo personale percorso di terapia. Non possiamo accompagnare un paziente in un luogo dove non siamo stati, a mio modo di vedere. Riporto un passaggio molto importante tratto da Il linguaggio del corpo di Alexander Lowen, dove l'autore, in modo geniale, parla della psicoterapia bioenergetica attraverso l'analogia con Divina Commedia.
Lowen (1958, p. 118) testualmente dice che «La migliore descrizione di quanto implica l’analisi bioenergetica si trova nella Divina Commedia. Dante si ritrova sperduto in una selva; non è possibile tornare indietro, e di fronte a sé scorge belve feroci e fameliche. Impotente e impaurito, chiama il cielo in aiuto. Beatrice ode la sua preghiera e gl’invia Virgilio affinché lo guidi, e Virgilio avverte il poeta che la via del ritorno passa attraverso l’inferno, il purgatorio e il paradiso. L’inferno è pieno di pericoli e di scene terrificanti; nessuno può attraversarlo senza una buona guida, ma Virgilio l’ha già attraversato, e conosce la strada. Nell’inferno Dante vede le sofferenze di quanti hanno peccato e vengono puniti secondo la natura delle loro colpe. Al poeta viene risparmiata la punizione, ma non la comprensione della sua colpa e delle sue conseguenze. Con l’aiuto di Virgilio egli attraversa l’inferno, e torna “a riveder le stelle”.
Virgilio può rappresentare l’analista che ha già affrontato i problemi del suo carattere e li ha risolti. Dante è il paziente.
L’inferno è la sofferenza causata dalle pulsioni nevrotiche secondarie dell’individuo; in purgatorio ci si libera di queste tendenze nevrotiche in modo da poter godere ed essere partecipi delle gioie del paradiso» Nella stessa pagina, Alexander Lowen conclude il capitolo con una citazione di Dostoevskij. Lowen (1958, p. 118) testualmente dice che
«L’inferno è la sofferenza di coloro i quali non sono capaci di amare. Ognuno di noi deve affrontare e attraversare il proprio inferno per trovare la strada per il cielo e per tornare a riveder le stelle».
Secondo l’analisi bioenergetica l’inconscio di un individuo è scritto nel corpo e si presenta anche attraverso tensioni muscolari croniche. Un terapeuta deve aver compreso le dinamiche profonde della sua personalità, attraversato i suoi "demoni", sciolto le emozioni incapsulate. La comprensione, espressione e padronanza di sé rappresenta la base per costruire un ponte di aiuto con il paziente e, come Virgilio, accompagnare Dante (paziente) verso i piaceri del paradiso.


Dott. Cosimo Aruta
Psicologo, Psicoterapeuta, Analista Bioenergetico, Supervisore
Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Lombardia con il n° 12147

 

Studio di psicologia, psicoterapia, consulenza di coppia, mediazione familiare a Milano

psicoterapia individuale - cura dell’ansia, della depressione, dello stress del disagio relazionale ed esistenziale

psicoterapia di coppia - meccanismi inconsci possono condizionare gioie, liti, conflitti, tradimenti e incomprensioni familiari

psicoterapia di gruppo - di analisi bioenergetica, la conduzione che si struttura anche attraverso il linguaggio del corpo

colloquio psicologico - è un incontro tra uno psicologo e una persona che lo contatta a causa di un malessere

ansia e attacchi di panico - la respirazione corta è condizionata da difese caratteriali per la sopravvivenza infantile

depressione, calo di energia - inchioda l'individuo, tristezza, sconforto, disagio, malinconia, si impossessano di lui

problemi caratteriali, relazionali - bisogno di intimità e auto espressione, paura che i due elementi possano escludersi



     

psicoterapia - sostegno psicologico - consulenza psicologica - colloquio psicologico - liti e conflitti - lo studio

P. Iva 11664040158 Dott. Cosimo Aruta, psicologo, psicoterapeuta, analista bioenergetico CBT, supervisore, mediatore familiare. Studio M.F. Via San Vincenzo 3 20123 Milano - cell. 347 2593935. Zona Corso Genova, Porta Genova, Piazza Cantore, Darsena, Navigli, XXIV Maggio, De Amicis, Sant'Ambrogio, Papiniano, Solari, Olona, Coni Zugna, Cesare Correnti, Piazza Vetra, Via Torino, Duomo. Zona, Zone: Piazza Sant'ambrogio, Via Edmondo De Amicis, Via Carducci, Via San Vittore, Piazza Cadorna, Castello Sforzesco, Brera, Via Olona, Viale Papiniano, Via Coni Zugna, Via Foppa, Via Solari, Piazza Napoli, Via Washington, Piazza Piemonte, Corso Vercelli, Piazza Baracca, Corso di Porta Vercellina, Via Boccaccio, Piazza Conciliazione, Piazza Cadorna, Corso Genova, Porta Genova, Via Cristoforo Colombo, Via Vigevano, Viale Gorizia, Darsena, Piazza XXIV Maggio, Corso di Porta Ticinese, Colonne di San Lorenzo, Via Meda, Navigli, Alzaia Naviglio Grande, Alzaia Naviglio Pavese, Piazza Carrobbio, Via Torino, Piazza Duomo, Via Orefici, Corso Magenta, Via Boccaccio, Via Vincenzo Monti, Via Meravigli, Piazza Cordusio, Piazza Missori, Corso Italia, Corso di Porta Romana, Via Molino Delle Armi, Via Santa Sofia, Viale Gabriele D'Annunzio, Via San Damiano, Viale Beatrice D'Este, Corso Venezia, Corso Monforte, Via Senato, Piazza Cavour, Via Fatebenefratelli, Piazza Meda, Viale Bligny, Via Bocconi, Viale Beatrice D'Este, Viale Sabotino. Fermata metropolitana vicina/Fermate metropolitane vicine. Linea Rossa: De Angeli, Wagner, Pagano, Conciliazione, Cadorna, Cairoli, Cordusio, Duomo, San Babila, Porta Venezia. Linea Verde: Romolo, Porta Genova, Sant'Agostino, Sant'ambrogio, Cadorna, Lanza, Moscova. Linea Gialla: Porta Romana, Crocetta, Missori, Duomo, Montenapoleone, Turati, Repubblica. Linea Blu: Washington Bolivar, Foppa, Via San Michele Del Carso, Sant'ambrogio, De Amicis, Vetra, Santa Sofia, Sforza Policlinico, San Babila, Tricolore. Studio di psicologia, psicoterapia, consulenza di coppia.
Aut. Pubbl. Ordine degli Psicologi della Lombardia. rif. nr. 08/10756 - e-mail: **info@mediazionefamiliaremilano.it**   

I documenti contenuti in questo sito sono solo a livello informativo e non vanno intesi come sostituti di una visita specialistica