*home*     -     psicologo a domicilio - bioenergetica - nevrosi e tensioni - studio psicologia psicoterapia - psicoterapia - crisi di coppia 

Benvenuti! Questo sito è dedicato a  chi sente sofferenza, difficoltà nelle relazioni più importanti e desidera iniziare un percorso psicologico. E' sempre possibile migliorare la qualità della propria vita. Studio di Psicologia, Psicoterapia - Analisi Bioenergetica, Consulenza di Coppia e Mediazione Familiare
20123 Milano, Via San Vincenzo 3  -  tel. 02 58105826 - cell. 347 2593935

Zona Corso Genova, Darsena, Navigli, XXIV Maggio, De Amicis, Sant'Ambrogio, Papiniano, Solari, Olona, Coni Zugna, Cesare Correnti, Torino, Duomo

psicologia psicoterapia
 
  psicologia
  psicoterapia
  che cosa é la mf
  é dedicata a
  quanto dura
  le sue regole
  il mediatore
  disagio dei figli
  consulenza familiare
  lo studio
  chi siamo
  contatti
  psicologia
l' autostima  
lo stress  
dimagrire, peso  
la fase edipica  
la donna isterica  
il narcisismo  
il carattere  
il complesso di inferiorità  
il senso di colpa  
identità e immagine  
bambini maschi  
bambine femmine  
egocentrismo  
la nevrosi  
l'allattamento  
bambini tutto cuore  
l'anoressia  
sovrappeso obesità  
la depressione  
la paura  
attacco di panico  
disturbi dissociativi  
coronavirus  
il sintomo  
la solitudine  
la realtà  
la saggezza  
l'anziano saggio  
la creatività  
sesso e sessualità  
perversioni sessuali  
maturità sessuale  
amori dolorosi  
il fallimento del matrimonio  
liti e conflitti  
il bambino libero  
l'educazione dei figli: si, no, devi  
la motivazione  
la mente umana  
sigmund freud  
lo sviluppo psicosessuale  
transfert e controtransfert  
i meccanismi di difesa dell'Io  
lo sviluppo psicosociale  
J. Bowlby teoria dell'attaccamento  
cervello e psicoterapia  
psicoterapia inferno paradiso  
* Bioenergetica *  
bioenergetica  
psicoterapia bioenergetica  
la sua storia  
psicoterapia corporea  
energia vitale  
grazia e bellezza  
grazia e bellezza dei bambini  
genitori adeguati  
giudicare i bambini  
nausea e cibo  
psiche e soma  
il grounding  
rabbia e collera  
blocchi e tensioni  
paura e rabbia  
amore e regole  
il cavalletto bio  
il corpo vibrante  
gli occhi e l'anima  
educazione vasino  
energia carattere  
illusione e realtà  
il piacere  
la malattia  
la libertà interiore  
psiche e soma  
classi di esercizi  
classi a milano  
le strutture caratteriali  
il carattere schizoide  
il carattere orale  
il carattere psicopatico  
il carattere masochista  
il carattere rigido  
il narcisismo patologico  
carattere e corpo  
la diagnosi  
corpo e psiche  
organizzazione personalità  
ideale illusione io  
psicoterapia, diffidenza e sessualità  
l'arte della psicoterapia  
proiezioni e psicoterapia  
SIAB nascita genitorialità  
Saper dire "No"  
.
















 
 

home> psicologia > bioenergetica > il corpo e l'energia - Studio di psicologia, psicoterapia, consulenza di coppia a milano

Il corpo e l'energia

Le principali intuizioni di Alexander Lowen, padre dell'analisi bioenergetica  ruotano attorno al ruolo centrale della consapevolezza corporea nei processi emotivi. La persona deve incontrare la possibilità di esprimersi e avere padronanza di Sè.
Il tema centrale è quello dell'identità funzionale mente/corpo: ossia quello che succede nel corpo e quello che accade nella mente sono funzionalmente corrispondenti. Se cambia la consapevolezza di se, l'espressione di se e la padronanza di se a livello intellettuale, si accompagna armonicamente una diversa postura e le tensioni muscolari tendono a sciogliersi, offrendo all'individuo una grazia nei movimenti e nell'espressività corporea. Allo stesso modo, umiliazioni, ingiustizie, sofferenze psicologiche reiterate si incarnano ed il corpo comunica la storia di un individuo. La lettura del corpo e della vitalità del paziente è uno strumento fondamentale nella terapia bioenergetica. La diagnosi non riguarda la totalità della persona ma la posizione di difesa.
Nessun tipo è un tipo puro. Ogni tipo possiede uno schema di difesa personale. Ogni personalità può avere tutti gli schemi difensivi di tutti i caratteri o di alcuni di essi, alcuni possono essere prevalenti, altri meno presenti; la "miscela" di queste caratteristiche rappresenta l'unicità di una persona. Il terapeuta non lavora con tipologie caratteriali, ma con esseri umani, dei quali deve riconoscere l'unicità.
La personalità è determinata dalla sua vitalità, dalla forza degli impulsi positivi o negativi e dalle difese per contenerli secondo il proprio radicamento (aderenza con la realtà). La diagnosi si può definire solo prendendo in considerazione l'espressione globale:posture, espressioni, sensazioni, emozioni, sentimenti, comportamento.
Le turbe si risolvono solo attraverso la qualità della relazione terapeutica.

ASPETTI ENERGETICI DELLE DIFESE CARATTERIALI:

Schizoide - energia congelata al centro del corpo: viso, mani, genitali e piedi sono freddi e privi di energia.
Orale - scarsa carica energetica che dal centro del corpo raggiunge la periferia: i punti di contatto con l'esterno sono energeticamente deboli.
Psicopatico - l'energia fluisce verso la parte superiore del corpo, poca carica nella parte inferiore: il diaframma e il cingolo pelvico sono contratti, la testa è piuttosto carica.
Masochista - l'energia è molto forte, ma compressa nella regione addominale. Gli impulsi sono bloccati nel collo, nella vita e nella zona pelvica. E' difficile la scarica affettiva, sessuale e delle tensioni corporee.
Rigido - corazza a maglie, come un'armatura. I punti di contatto con l’ambiente, a differenza dell'orale, sono carichi: controllo della superficie corporea che consente la percezione dei sentimenti, ma è limitata la loro espressione.
Narcisista - Tensione alla nuca che impedisce all'energia di espandersi. Vitalità quasi assente: senso di vuoto e debole possibilità di scaricare le tensioni corporee.

Alcuni aspetti del corpo in riferimento alle difese caratteriali.

Testa
Schizoide - testa fuori asse rispetto la spina dorsale. viso magro e tirato.
Orale - tensioni diffuse: alla nuca (frequenti emicranie) e alla mascella. Testa avanzata rispetto l'asse del tronco, viso puerile.
Psicopatico - testa sovraccarica di tensione ed energia. Tensioni alla base del cranio, testa regolarmente sferica.
Masochista - Testa incassata sulle spalle, collo corto. Come se un gigante avesse compresso la testa nelle spalle.
Rigido - testa allineata all'asse della colonna vertebrale, scatola cranica armonica e regolare, viso simmetrico.
Narcisista - testa molto carica, forti tensioni alla nuca.

Sguardo, espressione degli occhi.
Schizoide - vacui, e scarichi energeticamente. Mettono a fuoco un punto posizionato dietro la testa dell'interlocutore, assenza di contatto, spesso terrorizzati.
Orale - molto carichi energeticamente, spesso imploranti e densi di richieste. Fanno molta tenerezza, sembrano gli occhi di un cerbiatto del cartoni animati. Tendenza alla miopia.
Psicopatico - sguardo intenso, indagatore, diffidente, tagliente. Luminoso e controllante.
Masochista - ingenui e remissivi possono cambiare luce e mostrare sospetto e diffidenza in alcuni momenti, comunicano profonda sofferenza e confusione, spesso si notano le occhiaie come contorno.
Rigido - carichi energeticamente, luminosi, vivaci, ma con sfumature di malinconia e dispiacere.
Narcisista - poco luminosi, che vedono superficialmente ma non guardano in profondità, sfuggenti e tesi.

Torace
Schizoide - piccolo, contratto e trattenuto.
Orale - Collassato, sterno depresso, modesta capacità polmonare.
Psicopatico - gonfio e tronfio, sterno elevato.
Masochista - Spesso, granitico con buon tono muscolare dei pettorali.
Rigido - bello, ampio e proporzionato.
Narcisista - presenta una ipotonia muscolare dei pettorali, spesso collassato. Si presenta ampio e spesso se sono presenti tratti paranoici.

Dorso
Schizoide - rigido, spesso con ipercifosi dorsale e iperlordosi lombare.
Orale - scarso tono dei muscoli dorsali e trapezi centrali che condizionano l'insorgenza di scapole alate. Morbido ma non flessibile.
Psicopatico - classico fisico a “v”, cingolo scapolare sollevato, chiusura cronica dell'articolazione sterno-costo-clavicolare.
Masochista - Spesso ma non ampio, modesto asse bisacromiale, buona mobilità scapolo-toracica, muscolatura forte e sviluppata.
Rigido - Muscoli paravertebrali che circondano la colonna cronicamente tesi. Forte, tonico nella muscolatura e armonico nelle forme, buona simmetria.
Narcisista - piccolo con muscolatura ipotonica .Se con tratti paranoici prende la forma dello psicopatico, elevazione del cingolo scapolare, ma con minore lunghezza dell'asse bisacromiale.

Bacino
Schizoide - piccolo con anca retroversa, tensione dei muscoli lombari.
Orale - adolescente anche in età avanzata, la retroversione dell'anca è condizionata dalla scarsa energia che impedisce la posizione di carica energetica.
Psicopatico - molto teso, stretto nei maschi e molto ampio relle donne.
Masochista - anca molto retroversa che ricorda la posizione di un cane con la coda tra le gambe, bloccato in scarica, muscolatura dell'ano contratta.
Rigido - in costante condizione di carica energetica. Muscolatura lombare cronicamente contratta che condiziona la postura del tratto lombare della colonna: antiversione dell'anca o iperlordosi lombare.
narcisista - immaturo e scarico.

Gambe
Schizoide - di media lunghezza, scariche energeticamente, deboli e sottili, ginocchia contratte.
Orale - lunghe deboli e ipotoniche, scarsa carica energetica, ginocchia rigide. Possono apparire grosse se le cosce rappresentano una zona di particolare addensamento lipidico e il soggetto è in sovrappeso.
Psicopatico - scarsa energia e scarso tono muscolare, quadricipiti tesi, ginocchia contratte.
Masochista - forti, sviluppate, robuste e tozze.
Rigido - toniche, armoniche, simmetriche, piuttosto contratte, ginocchia flessibili.
Narcisista - rigide, sembrano staccate dal bacino, talvolta appaiono storte.

Caviglie piedi
Schizoide - caviglie rigide non si flettono dorsalmente. - piedi sottili, scarichi energeticamente, freddi, piedi a v, dita aggrappate al terreno.
Orale - caviglie deboli. - piedi piccoli arco plantare collassato. dita da bambino.
Psicopatico - caviglie sottili, scarsa escursione articolare. - piedi poco sviluppati. piede cavo o piatto.
dita aggrappate ma flessibili.
Masochista - caviglie sottili o grosse. - piedi tozzi e piatti per il collasso dell'arco plantare. dita tozze.
Rigido - buona escursione articolare che consente il piegamento degli arti inferiori nella stazione eretta senza sollevare i talloni, buona stabilità, buon grounding. - piedi carichi e simmetrici.
Narcisista - caviglie contratte. - piedi contratti, sottili o "spalmati"al suolo, arco plantare collassato o sollevato. dita con variegate forme atipiche.

Espressione corporea
Schizoide - magro e gracile.
Orale - magro, longilineo, puerile.
Psicopatico - espressione seduttiva, controllante e manipolativa. Forza e possenza nella parte superiore, debolezza e fragilità nella parte inferiore.
masochista - corporatura robusta, forte e tozza.
Rigido - bello, armonico e forte. Un opera d'arte della natura.
Narcisista - espressione indefinita, a diverse forme, camaleontica.

Paura espressa dal corpo
Schizoide - paura di cadere a pezzi, frammentarsi, frantumarsi.
Orale - paura e ansia di non essere amato e soffrire la solitudine.
Psicopatico- paura di poter essere sfruttato, manipolato, usato. Paura della sconfitta.
Masochista - paura di non essere riconosciuto come bravo e buono e di subire le conseguenze (perdita dell'amore e della considerazione).
Rigido - paura di perdere la nobiltà morale che si riconosce. Forte orgoglio personale. Paura della vergogna se esprime l'amore con il cuore e la sessualità.
Narcisista - paura di scalfire o perdere la sua immagine di grandiosità.

 

Dott. Cosimo Aruta
Psicologo, Psicoterapeuta, Analista Bioenergetico
Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Lombardia con il n° 12147

 

Studio di psicologia, psicoterapia, consulenza di coppia, mediazione familiare a Milano

psicoterapia individuale - cura dell’ansia, della depressione, dello stress del disagio relazionale ed esistenziale

psicoterapia di coppia - meccanismi inconsci possono condizionare gioie, liti, conflitti, tradimenti e incomprensioni familiari

psicoterapia di gruppo - di analisi bioenergetica, la conduzione che si struttura anche attraverso il linguaggio del corpo

colloquio psicologico - è un incontro tra uno psicologo e una persona che lo contatta a causa di un malessere

ansia e attacchi di panico - la respirazione corta è condizionata da difese caratteriali per la sopravvivenza infantile

depressione, calo di energia - inchioda l'individuo, tristezza, sconforto, disagio, malinconia, si impossessano di lui

problemi caratteriali, relazionali - bisogno di intimità e auto espressione, paura che i due elementi possano escludersi

 



     

psicoterapia - sostegno psicologico - consulenza psicologica - colloquio psicologico - liti e conflitti - lo studio

P. Iva 11664040158 Dott. Cosimo Aruta, psicologo, psicoterapeuta, analista bioenergetico CBT, supervisore, mediatore familiare. Studio M.F. Via San Vincenzo 3 20123 Milano - cell. 347 2593935. Zona Corso Genova, Porta Genova, Piazza Cantore, Darsena, Navigli, XXIV Maggio, De Amicis, Sant'Ambrogio, Papiniano, Solari, Olona, Coni Zugna, Cesare Correnti, Piazza Vetra, Via Torino, Duomo. Zona Piazza Sant'ambrogio, Via Edmondo De Amicis, Via Carducci, Via San Vittore, Piazza Cadorna, Castello Sforzesco, Via Dante, Foro Buonaparte, Brera, Via Olona, Viale Papiniano, Via Coni Zugna, Via Foppa, Via Solari, Piazza Napoli, Via Washington, Via Buonarroti, Piazza Piemonte, Corso Vercelli, Piazza Baracca, Corso di Porta Vercellina, Via Boccaccio, Piazza Conciliazione, Corso Genova, Porta Genova, Via Cristoforo Colombo, Via Vigevano, Viale Gorizia, Darsena, Piazza XXIV Maggio, Corso di Porta Ticinese, Porta Ludovica, Colonne di San Lorenzo, Via Meda, Navigli, Alzaia Naviglio Grande, Alzaia Naviglio Pavese, Piazza Carrobbio, Via Torino, Piazza Duomo, Via Orefici, Corso Magenta, Via Boccaccio, Via Vincenzo Monti, Via Meravigli, Piazza Cordusio, Piazza Missori, Corso Italia, Corso di Porta Romana, Via Molino Delle Armi, Via Santa Sofia, Viale Gabriele D'Annunzio, Via San Damiano, Viale Beatrice D'Este, Corso Venezia, Corso Monforte, Via Senato, Piazza Cavour, Via Fatebenefratelli, Piazza Meda, Viale Bligny, Via Bocconi, Viale Beatrice D'Este, Viale Sabotino. Fermata metropolitana vicina/Fermate metropolitane vicine. Linea Rossa: De Angeli, Wagner, Pagano, Conciliazione, Cadorna, Cairoli, Cordusio, Duomo, San Babila, Porta Venezia. Linea Verde: Romolo, Porta Genova, Sant'Agostino, Sant'ambrogio, Cadorna, Lanza, Moscova. Linea Gialla: Porta Romana, Crocetta, Missori, Duomo, Montenapoleone, Turati, Repubblica. Linea Blu: Washington Bolivar, Foppa, Via San Michele Del Carso, Sant'ambrogio, De Amicis, Vetra, Santa Sofia, Sforza Policlinico, San Babila, Tricolore. Studio di psicologia, psicoterapia, consulenza di coppia. Psicologo a domicilio. A Milano psicologo a domicilio
Aut. Pubbl. Ordine degli Psicologi della Lombardia. rif. nr. 08/10756 - e-mail: **info@mediazionefamiliaremilano.it**   

I documenti contenuti in questo sito sono solo a livello informativo e non vanno intesi come sostituti di una visita specialistica