PSICOLOGIA,  PSICOTERAPIA E MEDIAZIONE
colloquio psicologico - psicoterapia - mediazione familiare - consulenza di coppia - genitori e figli  - seduta di psicoterapia  

psicoterapia - psicologo psicoterapeuta - mediatore familiare - consulenza familiare - terapia di coppia - bioenergetica 

Benvenuti! Questo sito è dedicato a  chi sente sofferenza, difficoltà nelle relazioni più importanti e desidera iniziare un percorso psicologico. E' sempre possibile migliorare la qualità della propria vita.
Studio di Psicologia, Psicoterapia - Analisi Bioenergetica, Consulenza di Coppia e Mediazione Familiare
20123 Milano, Via San Vincenzo 3 - tel. 02 58105826 - cell. 347 2593935
Zona Corso Genova, Darsena, Navigli, XXIV Maggio, De Amicis, Sant'Ambrogio, Papiniano, Solari, Olona, Coni Zugna, Cesare Correnti, Torino, Duomo

mediazione familiare
 
  psicologia
  psicoterapia
  che cosa è la mf
  mediazione familiare  
  concretamente  
  è dedicata a
  quanto dura
  le sue regole
  il mediatore
  disagio dei figli
  consulenza familiare
  lo studio
  chi siamo
  contatti
 














 
 

home> che cosa è la mediazione familiare > storia, evoluzione, utilità

storia, evoluzione e utilità della mediazione familiare

La mediazione familiare è sorta negli anni 70' negli Stati Uniti. Si è diffusa poi in alcuni stati europei dove se ne riconosce l’utilità e l’efficienza. Ogni paese, per via delle caratteristiche sociali, politiche, economiche e culturali ha orientato i principi e gli obiettivi della mediazione familiare in base alle proprie realtà ed esigenze.
La mediazione familiare non pretende di risolvere la totalità dei problemi e delle conflittualità presenti nelle famiglie e nelle coppie coniugali, ma più realisticamente si propone di favorire la riapertura dei processi comunicativi e relazionali dei soggetti, soprattutto nei casi di separazione e divorzio.

La mediazione familiare si propone di diffondere una nuova cultura volta al superamento degli stereotipi sedimentati nella mentalità corrente, spesso ancorati alla colpevolizzazione e alla drammatizzazione della dissociazione coniugale. Questa nuova cultura favorisce nella coppia la rielaborazione in positivo delle potenzialità costruttive insite nella conflittualità, spesso ignorate.
La mediazione familiare è un percorso indipendente dal sistema giudiziario e non è una psicoterapia; è un iter volontario di gestione dei conflitti che si sviluppano nelle famiglie e nelle coppie; mette in condizione i soggetti interessati di individuare le soluzioni più idonee per la gestione ed il superamento delle criticità e delle difficoltà, tipiche di qualsiasi separazione o divorzio.

In questa ottica, la mediazione familiare è utile alla coppia per instaurare un clima di cooperazione e di rispetto reciproco per raggiungere il "self empowerment".

Il self empowerment (auto emancipazione), è un concetto fondamentale nella mediazione familiare, aiuta il recupero della fiducia nelle proprie capacità, qualità e sensibilità, in un periodo caratterizzato da forte incertezza, come quello della separazione o del divorzio. Per il raggiungimento di questo positivo stato mentale, occorre che gli individui maturino la speranza nel futuro, consentendosi di sognare in costante e consapevole aderenza con la realtà.

La mediazione familiare nella sua autonomia non si pone come modalità sostitutiva o competitiva con il sistema giudiziario, non è un ripiego nei confronti del sistema legale e nemmeno verso la psicoterapia.

La mediazione familiare non vuole né vincitori né vinti è desidera considerare tutti i soggetti interessati sullo stesso piano.

il mediatore familiare e la coppia,
cosa si impegnano a definire insieme?

La volontarietà di entrambi di pervenire ad una separazione condivisa,
La qualità della comunicazione tra ex coniugi ed il suo mantenimento nel tempo,
Come comunicare la separazione ai figli, ai parenti, ed alle altre persone significative,
Come condividere la genitorialità nel migliore dei modi (alleanza nell'interesse dei figli),
Come organizzare il tempo da dedicare ai propri figli,
Le relazioni, i rapporti e la comunicazione con i nuovi partner, reali o potenziali,
Gli aspetti economici della separazione,.

che cosa non è la mediazione familiare:

negoziazione - arbitrato - consulenza tecnica - psicoterapia - conciliazione - imposizione - violenza - improvvisazione - obbligatoria - irrisolutezza - vincolata ad ortodossie - pratica legale - pratica psicopedagogica - egoismo - decisionismo ed ottimismo ad oltranza - autoritaria - un compromesso - permissivismo - eliminazione del conflitto - colpevolizzazione - risoluzione di tutti i problemi.

che cosa comporta la mediazione familiare:

cooperazione - creatività - positività - collaborazione - senso di responsabilità - comunicazione - conseguimento di un accordo - un lavoro difficile, impegnativo e stressante - centralità della prole - una nuova cultura della separazione e del divorzio - gestione delle conflittualità - rispetto - uguaglianza - parità - libertà - sviluppo delle risorse umane - fiducia nella potenzialità individuale ed interpersonale.

Dott. Cosimo Aruta
Psicologo, Psicoterapeuta, Mediatore Familiare
Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Lombardia con il n° 12147

 

Studio di psicologia, psicoterapia, consulenza di coppia, mediazione familiare a Milano

psicoterapia individuale - cura dell’ansia, della depressione, dello stress del disagio relazionale ed esistenziale

psicoterapia di coppia - meccanismi inconsci possono condizionare gioie, liti, conflitti, tradimenti e incomprensioni familiari

psicoterapia di gruppo - di analisi bioenergetica, la conduzione che si struttura anche attraverso il linguaggio del corpo

colloquio psicologico - è un incontro tra uno psicologo e una persona che lo contatta a causa di un malessere

ansia e attacchi di panico - la respirazione corta è condizionata da difese caratteriali per la sopravvivenza infantile

depressione, calo di energia - inchioda l'individuo, tristezza, sconforto, disagio, malinconia, si impossessano di lui

problemi caratteriali, relazionali - bisogno di intimità e auto espressione, paura che i due elementi possano escludersi

 

 

     

psicoterapia - sostegno psicologico - consulenza psicologica - colloquio psicologico - liti e conflitti - lo studio

P. Iva 11664040158 Dott. Cosimo Aruta, psicologo, psicoterapeuta, analista bioenergetico CBT, supervisore, mediatore familiare. Studio M.F. Via San Vincenzo 3 20123 Milano - cell. 347 2593935. Zona Corso Genova, Porta Genova, Piazza Cantore, Darsena, Navigli, XXIV Maggio, De Amicis, Sant'Ambrogio, Papiniano, Solari, Olona, Coni Zugna, Cesare Correnti, Piazza Vetra, Via Torino, Duomo. Zona, Zone: Piazza Sant'ambrogio, Via Edmondo De Amicis, Via Carducci, Via San Vittore, Piazza Cadorna, Castello Sforzesco, Brera, Via Olona, Viale Papiniano, Via Coni Zugna, Via Foppa, Via Solari, Piazza Napoli, Via Washington, Piazza Piemonte, Corso Vercelli, Piazza Baracca, Corso di Porta Vercellina, Via Boccaccio, Piazza Conciliazione, Piazza Cadorna, Corso Genova, Porta Genova, Via Cristoforo Colombo, Via Vigevano, Viale Gorizia, Darsena, Piazza XXIV Maggio, Corso di Porta Ticinese, Colonne di San Lorenzo, Via Meda, Navigli, Alzaia Naviglio Grande, Alzaia Naviglio Pavese, Piazza Carrobbio, Via Torino, Piazza Duomo, Via Orefici, Corso Magenta, Via Boccaccio, Via Vincenzo Monti, Via Meravigli, Piazza Cordusio, Piazza Missori, Corso Italia, Corso di Porta Romana, Via Molino Delle Armi, Via Santa Sofia, Viale Gabriele D'Annunzio, Via San Damiano, Viale Beatrice D'Este, Corso Venezia, Corso Monforte, Via Senato, Piazza Cavour, Via Fatebenefratelli, Piazza Meda, Viale Bligny, Via Bocconi, Viale Beatrice D'Este, Viale Sabotino. Fermata metropolitana vicina/Fermate metropolitane vicine. Linea Rossa: De Angeli, Wagner, Pagano, Conciliazione, Cadorna, Cairoli, Cordusio, Duomo, San Babila, Porta Venezia. Linea Verde: Romolo, Porta Genova, Sant'Agostino, Sant'ambrogio, Cadorna, Lanza, Moscova. Linea Gialla: Porta Romana, Crocetta, Missori, Duomo, Montenapoleone, Turati, Repubblica. Linea Blu: Washington Bolivar, Foppa, Via San Michele Del Carso, Sant'ambrogio, De Amicis, Vetra, Santa Sofia, Sforza Policlinico, San Babila, Tricolore. Studio di psicologia, psicoterapia, consulenza di coppia.
Aut. Pubbl. Ordine degli Psicologi della Lombardia. rif. nr. 08/10756 - e-mail: **info@mediazionefamiliaremilano.it**   

I documenti contenuti in questo sito sono solo a livello informativo e non vanno intesi come sostituti di una visita specialistica